Il ruolo del medico orale nella lettura dell’OPT: dalla diagnosi locale alle patologie sistemiche

È possibile per un odontoiatra fare diagnosi di malattie sistemiche in fase precoce? Quali mezzi potrebbe avere a disposizione un dentista per essere più medico e meno “quello che cura solo un dente” agli occhi di un paziente? Cosa consigliare ad un paziente che lamenta dolore quando non vi sono evidenze a livello dentale?

Troppe volte il dentista si focalizza solo sul dente e non sulle altre strutture di supporto, trascurando il fondamentale ruolo che potrebbe avere nella diagnosi precoce di alcune patologie, anche rare.

Il Professor Viganò ci mostrerà com’è possibile, tramite una panoramica, intercettare l’insorgere di alcune malattie sistemiche o anche estreme.

1
Il ruolo del medico orale nella lettura dell'OPT
57 minuti

Scrivi una recensione per primo.

Per favore, accedi per lasciare una recensione
Iscritti: 53 studenti
Durata: 57 minuti
Lezioni: 1
Modalità: Corso Online